Piastra in pietra ollare tonda con telaio in rame

⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️ +1500 clienti soddisfatti

La piastra o bistecchiera in pietra ollare tonda è un’ottima e salutare alternativa alla cottura sulla classica griglia. Posizionata sopra alla brace del barbeque o del camino, è resa stabile dall’intelaiatura in rame, i manici consentono di poterla muovere agevolmente. Eccezionale per cuocere le bistecche tipo fiorentina, tranci di pesce spada, salmone, cernia, grosse seppie e calamari, polpi interi. Grazie alla naturale antiaderenza permette una cottura dietetica senza l’aggiunta di grassi. Inoltre, i cibi sono più sani, in quanto, diversamente dalle griglie tradizionali, i naturali grassi del cibo non colano sulle braci evitando fumi dannosi per la salute. Puoi utilizzare le piastre in pietra ollare sul piano cottura a gas, nel forno oppure sulla stufa.

70,00100,00

Compra e paga alla consegna

Caratteristiche

Diametri disponibili: Ø 250 mm, Ø 300 mm, Ø 350 mm, Ø 400 mm

100% Naturale

Ideale per Barbeque

Cuoce senza grassi

Mantiene il calore

Igienica

Naturalmente antiaderente

Spedizione gratuita

Su tutti gli ordini superiori a 50€

Pagamenti sicuri

PayPal – Bonifico bancario – Pagamento alla consegna

Spedizione rapida

4-5 giorni lavorativi in tutta Italia

Fatte a mano, come da tradizione.

Pietra Ollare: la cottura ideale per cibi più gustosi e senza grassi aggiunti

  • Cottura intensa e variata: la piastra in pietra ollare valorizza il gusto di carne, pesce, verdure, piadine e pizze, offrendo una cottura intensa e versatile che soddisfa ogni preferenza gastronomica.
  • Salute senza compromessi: grazie alla sua naturale antiaderenza, consente una cottura dietetica senza l’uso di grassi, promuovendo uno stile di vita sano senza compromettere il sapore.
  • Stabile e maneggevole: l’intelaiatura in rame garantisce stabilità sulla brace, mentre i pratici manici consentono una gestione agevole durante la cottura, assicurando sicurezza e comodità.
  • Meno fumi dannosi, zero sostanze novice: riducendo i fumi nocivi grazie alla prevenzione del gocciolamento dei grassi sulle braci, la piastra in pietra ollare garantisce cibi più leggeri e salutari, migliorando l’esperienza culinaria complessiva.
Acquista con lo sconto

I clienti al primo posto

Leggi le testimonianze di chi ha scelto i prodotti Fuego Style®.

Ottimo prodotto io lo uso per tenere in caldo la grigliata con amici ,sempre carne calda ed è stato molto apprezzato

Giulio F.Acquisto verificato

Premetto che a me interessava qualcosa che mi permettesse di mettere in tavola la carne e tenerla in caldo per tutto il periodo del pranzo/cena....il tutto è fatto bene, pratiche le maniglie che permettono di spostarla all'occorrenza, può essere messo in forno oppure sul gas per scaldare la pietra

VincenzoAcquisto verificato

Ottimo pietra ollare, da molta figura in una cena elegante..Consiglio di sigillare prima la carne in padella (2 minuti per lato max) e poi mettere la carne un poco per volta sulla pietra per terminare la cottura..Vi consiglio di accendere i bruciatori almeno 15 minuti prima per far arrivare a temperatura la pietra.

AndreaAcquisto verificato

LO CONSIGLIO CERTAMENTE PER ,MANTENERE CALDA LA CARNE; BELLO ESTETICAMENTE OLTRE CHE FUNZIONALE

Salvatore di MaioAcquisto verificato

Versatile e Duratura: ecco come utilizzare la Pietra Ollare

  • Primo utilizzo: Prima del primo utilizzo, la pietra ollare va lavata con acqua e asciugata. Dopodiché, la sua superficie va oliata, passandoci sopra un panno imbevuto d’olio. Dopo 24 ore si rimuove l’eccesso di olio con della carta assorbente e la pietra lavica è pronta per cuocere i tuoi cibi preferiti.
  • Modalità di Cottura: Per ottenere prestazioni ottimali dalla piastra in pietra ollare, si consiglia di riscaldarla gradualmente, partendo da un calore minimo e aumentandolo progressivamente fino alla massima temperatura. Il controllo della temperatura può essere verificato facendo cadere una goccia di aceto, osservando l’evaporazione istantanea. Durante la cottura, è possibile preparare cibi senza l’aggiunta di grassi, limitandosi a utilizzare spezie e, se appropriato, bagnando con un po’ di vino in base al tipo di alimento o alla ricetta.
  • Come pulirla: La pietra ollare non va lavata con i detersivi chimici, che verrebbero assorbiti e, durante le seguenti cotture, verrebbero rilasciate sostanze chimiche nocive sugli alimenti. Per pulirla bastano acqua calda, succo di limone o aceto. Per togliere i residui di cibo si può usare una spugnetta o una spatola.
Acquista con lo sconto

Prepara piatti deliziosi e stupisci i tuoi ospiti

Immagina di gustare una bistecca cotta alla perfezione sulla pietra ollare, lontano dal caos urbano. Il suono rassicurante della cottura e l’irresistibile profumo della carne creano un’atmosfera indimenticabile. Ogni boccone è un viaggio di sapori che si diffondono lentamente in bocca, trasformando la carne in un’opera d’arte culinaria. Nel silenzio del giardino, la bistecca diventa il protagonista di un’esperienza gastronomica avvolgente. Riscopri il piacere autentico di cucinare su pietra, preparando piatti deliziosi e salutari con cottura uniforme, senza l’aggiunta di grassi. Un’esperienza culinaria che trasforma ogni pasto in un ricordo indimenticabile.

Acquista con lo sconto

Domande frequenti

Leggi le domande e le risposte più frequenti relative ai prodotti Fuego Style®.

Che cos'è la pietra ollare?

La pietra ollare è un materiale naturale, precedentemente utilizzato per la fabbricazione di pentole e olle, noto per la sua capacità di resistere a temperature elevate fino a 800°C. Estratta da cave nelle Alpi italiane e svizzere, è impiegata ora come superficie di cottura per cucinare cibi in modo sano ed esaltare i sapori.

Come si usa la pietra ollare?

Risposta: Prima dell’uso, la pietra ollare va trattata lavandola con acqua salata e ungendo entrambi i lati con olio o strutto, lasciandola riposare per almeno 24 ore. Durante la cottura, si consiglia di scaldarla gradualmente, evitando shock termici. È ideale per cucinare senza grassi, usando solo spezie e, se necessario, vino, garantendo un’esperienza culinaria unica.

Come si pulisce?

La pulizia della piastra può essere effettuata con un panno imbevuto di aceto quando è ancora tiepida e un raschietto. Evitare detersivi, lavastoviglie e concentrare la fiamma in un solo punto. Dopo la pulizia, è consigliabile ripetere il trattamento iniziale: ungerla, farla riposare, asciugarla bene e conservarla. Attenzione all’acqua fredda: non va mai usata quando la pietra è ancora calda, poiché lo shock termico potrebbe causarne la rottura. Una volta lavata e asciugata, si può riporre avvolta da un panno morbido fino al prossimo utilizzo.

Le piastre in pietra ollare hanno bisogno di particolari trattamenti?

Si consiglia un trattamento iniziale, che include il lavaggio con acqua salata, l’unzione con olio o strutto e un periodo di riposo. Inoltre, è fondamentale evitare shock termici, scaldando gradualmente la pietra, e seguire le indicazioni per una corretta manutenzione e pulizia.

Su quali piani di cottura posso utilizzarla?

La piastra in pietra ollare può essere utilizzata su gas (con spargifiamma), induzione (con adattatore), ceramica, forno e stufa.

Posso usarla nel forno?

Sì, la piastra in pietra ollare può essere riscaldata nel forno e utilizzata per cucinare. Tuttavia, è importante prestare attenzione alla temperatura, posizionando la piastra nel forno ancora freddo.